martedì 26 luglio 2011

NOI E IL CAMPER

Noi NON siamo fatti per il camper perché non puliamo la stuoietta sotto la veranda ogni due-tre ore.
Noi NON siamo fatti per il camper perché fino a poco tempo fa, non avevamo una veranda.
Noi NON siamo fatti per il camper perché io cucinare in camper con 35 gradi all'ombra non ce la posso fare, e il fornellino esterno, non l'abbiamo.


Noi NON siamo fatti per il camper perché abbiamo due tavoli, di diversa altezza.
Noi NON siamo fatti per il camper perché abbiamo quattro sedie diverse, rotte, instabili, ma soprattutto molto ma molto basse (per intenderci, i bambini sbattono il mento sul tavolo...).
Noi NON siamo fatti per il camper perché non abbiamo la luce ultraled che illumina a giorno la piazzola, ma abbiamo la luce a incandescenza del camper che illumina a malapena la parete esterna e tutti stiamo spiaccicati a ridosso di quella stessa parete per leggere o giocare a carte. E non è un bello spettacolo.



Noi NON siamo fatti per il camper perché i nostri fili stesi per far asciugare i costumi e gli accappatoi partono belli dritti e tirati e finiscono, dopo pochi giorni, a 10 cm dal terreno.
Noi NON siamo fatti per il camper perché come lo mettiamo in piazzola, così rimane. La bolla? Cos'è? I piedini?! Roba da vecchi!! Noi ci adattiamo alla sua pendenza: pende a sinistra? Testa a destra! Semplice. Ogni tanto qualche bambino cade nel corridoio, ma si fa le ossa.  


Noi NON siamo fatti per il camper, perché partiamo che ognuno ha il suo scompartimento per i vestiti e finiamo che per trovare una canottiera devo ricordarmi l'ultima volta dove l'avevo vista....
Noi NON siamo fatti per il camper perché in camper si entra con i piedi puliti, almeno dalla sabbia. E io ogni sera dovevo sbattere le lenzuola piene di sabbia....
Noi NON siamo fatti per il camper perché non controlliamo il gas. Quindi piazziamo, montiamo tutto, sudiamo poi ci rilassiamo, ci diciamo ehi facciamoci un caffé, ci accorgiamo che il gas è finito, allora rismontiamo, rimpacchettiamo tutto, riprendiamo il camper e usciamo dal campeggio per fare gas.


Noi SIAMO fatti per il camper perché ci piace vivere fuori e non dentro.
Noi SIAMO fatti per il camper perché ci piace essere liberi di fermarci anche senza orpelli (tipo le sedie aggiustate).
Noi SIAMO fatti per il camper perché ci piace chiuderci dentro al camper con la tuta quando piove.
Noi SIAMO fatti per il camper perché quando piove è bello il rumore che si sente dentro un camper.



Noi SIAMO fatti per il camper perché la bici diventa essenziale per gli spostamenti minimi (ma anche massimi).
Noi SIAMO fatti per il camper perché la colazione in campeggio è quanto di più bello ci sia al mondo, con il profumo del caffè che si spande per la pineta.
Noi SIAMO fatti per il camper perché: sì, bambini, andate, ci vediamo tra un paio d'ore.


Noi SIAMO fatti per il camper perché ci piace tentare di giocare a carte mentre si viaggia.
Noi SIAMO fatti per il camper perché ci scappa sempre la pipì in viaggio.
Noi SIAMO fatti per il camper perché i ricci si incastrano nella stuoietta (che non è stata pulita da più di sei ore) e dobbiamo salvarli.
Noi SIAMO fatti per il camper perché sfido chiunque a trovare un bambino che non sia fatto per il camper o per la roulotte o per la tenda o per qualsiasi cosa vogliate inventare e che abbia un vago aspetto di nido....

12 commenti:

  1. quanto ma quanto ma quanto ci sei mancata!

    RispondiElimina
  2. Ahahaha che ridere!
    Ma lo sai che tutte queste cose le avrei potute scrivere pure io!!???
    Solo qualche piccolo aggiustamento: noi la stuoia non la mettiamo affatto, per non doverla pulire; noi la luce fuori non ce l'abbiamo: usiamo quella dei camper vicini o quella pubblica; noi il tavolo esterno non lo piazziamo nemmeno perchè è talmente instabile che VAle (18 mesi) lo rovescia sempre; noi scegliamo la posizione del camper in base alla pendenza che permette di far scaricare bene l'acqua della doccia; noi in croazia a metà preparazione cena siamo rimasti senza gas; noi saliamo in camper senza togliere scarbe o ciabatte!!
    NOI NEI CAMPEGGI NON CI ANDIAMO PROPRIO: ADORIAMO VIVERE "A LIBERO"...... nonostante tutto ciò, noi senza camper saremmo persi, imprigionati d'estate nella nostra casa e perciò ogni santo venerdi estivo mi carico tutto il necessario, anche solo per 2 giorni di mare!!!
    W IL CAMPER!
    Bentornati

    RispondiElimina
  3. io non sono fatta per il camper e manco per la barca, o meglio non lo sono più. sogno vacanze solitarie senza nessuno che sfrancichi i maroni, pensa l'idea di stare così vicini vicini mi uccide.

    RispondiElimina
  4. sei senza speranza MIV, troppo trasversale... benvenuta nel clan degli assurdi ;) e sì, sei mancata molto anche a me!

    RispondiElimina
  5. Stupendo (anche se io DAVVERO non sono fatta per il camper)! :)

    RispondiElimina
  6. Bellissimo post e da impavidi campeggiatori pure noi non posso che condividere...il campeggio, secondo noi, è la vacanza più bella per tutta la famiglia!!!

    RispondiElimina
  7. uh... già finito il post??? potevo continuare a leggere per ore...

    bentornata!!!

    RispondiElimina
  8. Bentornati! Mi presti i tuoi ricordi delle vacanze? Solo per un po'!! ;-)

    RispondiElimina
  9. Bentornata! Che bellisimo post!

    RispondiElimina
  10. Grazie a tutte!! Ehi, mi siete mancate anche voi... cercavo di sbirciarvi spiaccicata sotto la nostra unica luce con mio telefono.... Ma i vostri blog mi apparivano piccolissimi. E così cominciavo a parlare con le cicale....

    RispondiElimina
  11. sorrido , sorrido parecchio :) , grazie del post che mi ha fatto ricordare di quando andavo in campeggio con la sorellona e avevamo una canadese che a metà vacanza era diventata un igloo :) ...truccarsi dentro la tenda inseguendo la lampadina che ondeggiava di quà e di là ...che bei ricordi!...si mi hai convinta! con Morgana (15 mesi) sarebbe troppo la canadese ante guerra ma il camper sarà perfetto!...o quasi...

    RispondiElimina
  12. bentornatiiiiiii...bella!!! hai proprio ragione non c'è niente di meglio di un campeggio x i bimbi..io me lo ero dimenticata! ma ci hanno pensato J. & R. a ricordarmelo, ci hanno fatto piazzare una vecchia tenda in giardino e ci hanno dormito una notteeeee...(nonostante minacciasse piggia). Mi sei mancata, ogni tanto sbirciavo il tuo rientro sul blog..ahahahahahah...che bello leggerti! da sett scorsa sto cercando un camping..mi è ritornata la voglia di nulla...ahahahhaa..un abbraccione!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...