venerdì 6 dicembre 2013

VICINO LONTANO

I libri per la prima infanzia, cara Paola, probabilmente sono i più difficili da fare.
S'è scritto di tutto, si sono affrontati i più svariati soggetti, per questo ogni volta che vedo un libro per i piccolotti nuovo e intelligente, lo compro, non posso farne a meno.

VICINO LONTANO
di S. Borando
 - minibombo -



E' un libro senza parole, con immagini stilizzate e linee sinuose. Con colori netti e abbinati magnificamente.
Alcuni libri insegnano. Alcuni libri insegnano spiazzando, agendo sugli scarti inaspettati, e questo è uno di quelli:


Le pagine si susseguono così. Presentando animali a partire da parti del loro corpo inaspettate, agendo sui contorni.
Dopo la prima lettura il mio Tre, di tre anni, sa a memoria tutti gli animali e allora il gioco consiste nel divertirlo dicendo, prima di svelare l'animale, tutti gli oggetti che mi vengono in mente. Si sbellica dalle risate.

Ottimo lavoro questo e gli altri, che vi presenterò, di questa minima casa editrice.
Questo è il loro sito.


4 commenti:

  1. Bellissima segnalazione. Ho scoperto anch'io con la mia orsetta di 3 anni che le cose più semplici hanno un potere enorme sulle loro menti!!! P.S. Piacere di aver conosciuto oggi il tuo blog!

    RispondiElimina
  2. Conosco da poco questa casa editrice e devo dire che fa delle cose davvero molto interessanti!

    RispondiElimina
  3. Particolare, senz'altro. E stimolante per i piccini, questo è certo.
    Insomma: un buonissimo consiglio!
    Il Venerdì del Libro è un'iniziativa che adoro: sa regalare sempre novità e cose belle, ogni settimana :-)

    RispondiElimina
  4. infatti scopro sempre libri nuovi

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...